Lunghezza   cm. 25
Apertura      cm. 45.5
Stecche        16 + 2
 
 
 
 
 
 Francia Direttorio 1795 – 1799
 
 Pagina in seta bianca decorata con paillettes di oro fino ed argento, stecche in avorio dorate, traforate e,nei vuoti,vi e' un riempimento in madreperla.
 La decorazione del verso  si limita ad un ricco ricamo in paillettes, il recto e' formato da una stretta rete di filo d'oro.
Sono interessanti le guardie, foderate di madreperla rossa per far risaltare il fine lavoro di intarsio.
Del medesimo periodo è il ventaglio n. 56.
 
 Per “periodo rivoluzionario s'intendono” gli anni che vanno dal 1789 al 1799; ma solo con il periodo del Direttorio la tipologia del ventaglio cambia in modo radicale: le misure si riducono, i materiali delle pagine sono in stoffa, seta, piume di piccoli uccelli esotici. Compaiono fastosi ricami in pailettes, dopo la morte di Robespierre la ricca borghesia ritrova il piacere del lusso e dell'ostentazione.
 Questo ventaglio lo collocherei piu' vicino al periodo del I Impero.
 
 Note storiche:
 
 Date del periodo rivoluzionario:
 
 3    Maggio 1789         apertura degli Stati Generali
 17  Giugno 1789         proclamazione dell' Assemblea Generale
 14  Luglio 1789          presa della Bastiglia
 26  Agosto 1789         dichiarazione dei Diritti dell'uomo
 3    Settembre1791     proclamazione della Nuova Costituzione giurata dal Re Luigi XVI
 10  Agosto 1792         assalto alla Tuilleries la famiglia reale viene reclusa al Tempio
 Gennaio 1793             il re viene decapitato
 Giugno 1793               formazione del Comitato di Salute Pubblica a guida Robespierre, Marat,
                                        Saint-Just periodo piu' conosciuto come Terrore
 28 Luglio 1794           arresto e condanna alla ghigliottina di Robespierre
 Settembre 1795          proclamazione della Nuova Costituzione che darà origine al periodo denominato                                                            Direttorio
                                   





 
"I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo Da Vinci
© I Miei Ventagli - Privacy