Genesi 31:19-37

Lunghezza    cm. 30
Apertura       cm. 54
Stecche         20 + 2
 
 
Inghilterra 1730-1740
 
Dipinto a gouache su pelle di capretto.
 
La scena rappresenta il momento in cui Labano raggiunge la carovana di Giacobbe
(Genesi: 31:19-37). I personaggi sono numerosi: le mogli, le concubine, in verità pochi i figli, solo un neonato, oltre ai due uomini veramente importanti Giacobbe e Labano.
 Il servo all'estrema destra (particolare 4) è molto inglese, rosso di capelli e con un profilo deciso; nel complesso, ad un'analisi attenta, tutti i visi sono molto vicini al ritratto e tenerissime sono le teste dei due cammelli che ricordano il “mostro di Loch Ness”.
La scena è contornata da un leggero decoro floreale stilizzato, che non ha ancora i canoni definitivi (fiori e ramages profilati in oro) che saranno presenti dopo pochi anni (vedi n. 009 e 099).
Le stecche, in avorio scolpito, traforato e dipinto, sono molto ricche con un decoro che ricorda già il  gusto per la “cineseria” così amato per tutto il secolo.
Sulla guardia ed al centro della gola, dei rami di quercia con ghianda potrebbero voler ribadire il concetto di “solidità dello spirito inglese”


 
"I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo Da Vinci
© I Miei Ventagli - Privacy