Merenda sul prato - fiammingo XIV secolo

Scena campestre
 
 
 
Lunghezza   cm. 27,5
Apertura      cm. 50
Stecche       19 + 2
 
 
Olanda 1680-1700 ca.
 
Ventaglio dipinto a gouache a tutta pagina su pelle di capretto o piu' probabilmente velin.
 
La scena, simmetrica, ci presenta una merenda in campagna. L'ambiente palustre si intuisce facilmente dalla presenza di acqua in primo piano, un campo coltivato ci fa pensare ad una assolata giornata estiva ed in lontananza il mare si confonde con il cielo.
 Il dipinto non e' certamente di grande artista comunque ascrivibile all'area fiamminga. L'abbigliamento maschile ci aiuta a circoscrivere l'esecuzione del ventaglio alla moda di fine XVII secolo: i bracaloni non sono ancora diventati culotte e, pur tenendo presente che in questo ventaglio  la scena e' rustica, le calzature sono troppo alte al malleolo e le camicie sono larghe.
Le stecche di avorio sono lisce tranne che sulle guardie dove vi e' un piccolo tassello di cm. 4 X 1,5  in madreperla incisa a bassorilievo raffigurante una donna, il rivetto e' ricoperto anch'esso da un decoro in madreperla come vediamo in altri ventagli che comunque travalicano il secolo.
 
Sul recto un mazzo di fiori stilizzati che non sono, attualmente, riproducibili.
"I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo Da Vinci
© I Miei Ventagli - Privacy